• Home

Pubblicato in G.U. il nuovo ‘look’ del Ministero della Giustizia

 

Nella Gazzetta Ufficiale n. 148 del 29 giugno 2015, è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 84, che introduce il nuovo «Regolamento di riorganizzazione del Ministero della Giustizia e riduzione degli uffici dirigenziali e delle dotazioni tecniche». Il provvedimento entrerà in vigore il prossimo 14 luglio.

Leggi tutto

In vigore la riforma della legge fallimentare

di Ivan Libero Nocera - Dottore di ricerca presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Avvocato in Torino

  In particolare le nuove misure riguardano la disciplina del concordato preventivo, degli accordi di ristrutturazione e della finanza interinale, con l’introduzione del nuovo istituto della convenzione di moratoria.

Leggi tutto

Indagine nazionale sul maltrattamento dei minori stilato dall’Autority dell’infanzia

di Carmelo Minnella - Avvocato penalista

L’indagine nazionale sul maltrattamento dei bambini e degli adolescenti in Italia, promossa dall’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza (istituita con la legge n. 112/2011) e realizzata in collaborazione con CISMAI, Terre des Hommes, con il supporto di ANCI e di ISTAT, offre un contributo fondamentale alla rappresentazione della dimensio­ne del fenomeno nel nostro Paese e colma un vuoto di conoscenze segnalato da anni a livello istituzio­nale e dalla società civile.

Leggi tutto

Lui, malato di gelosia, vessa la moglie: condannato

Anni da incubo per la donna, costretta a subire comportamenti aggressivi da parte del marito, preda di una gelosia patologica. Ricostruito il clima familiare di tensione e delineate le assurde condotte dell’uomo, grazie anche alle parole del figlio della coppia.

Leggi tutto

Corte a rischio “paralisi”, Santacroce convoca un’assemblea straordinaria

Nessuna risposta, sino ad oggi, con interventi legislativi ad hoc. Situazione sempre più difficile per la Corte di Cassazione. Ecco spiegata la decisione del primo Presidente di aprire un confronto che consenta di individuare soluzioni tali da scongiurare la paralisi, non lontana, delle attività. Prevista la partecipazione, tra gli altri, del Presidente della Repubblica e del Ministro della Giustizia.

Leggi tutto

Il nero del caffè: i Giudici stimano quanto ce ne deve essere in una tazzina

La goccia (di caffè) che ha fatto traboccare il vaso: è stato proprio il caffè a far finire un bar sotto la lente del Fisco, che ha contestato al titolare un maggiore reddito di impresa sulla base alla quantità di caffè destinata alla vendita o somministrata in tazza, oltre ai prodotti di pasticceria, tenendo conto delle quantità rimaste invendute.

Leggi tutto

L’impugnazione della revoca da curatore nella disciplina della legge fallimentare novellata

di Alessandro Lendvai

CASSAZIONE CIVILE

La legge fallimentare novellata pone un limite alla discrezionalità del tribunale fallimentare nel rimuovere il curatore dall’incarico, stabilendo, all’art. 23, che la revoca possa avvenire solo “per giustificati motivi” e prevedendo, all’art. 37, che il decreto di revoca sia motivato e sia soggetto a reclamo ai sensi dell’art. 26 (massima).

Leggi tutto

Disposizioni di attuazione del Jobs Act: quali rischi per la privacy dei lavoratori?

di Alessandro Del Ninno - Prof. Avvocato, Studio Legale Tonucci & Partners

Sta facendo molto scalpore sui media e negli ambienti di lavoro e sindacali la nuova disciplina sui controlli a distanza dei lavoratori contenuta nello schema di decreto legislativo che - tra gli altri - attua le ulteriori deleghe della legge n. 183/2014 recante “Deleghe al Governo in materia di riforma degli ammortizzatori sociali, dei servizi per il lavoro e delle politiche attive, nonché in materia di riordino della disciplina dei rapporti di lavoro e dell'attività ispettiva e di tutela e conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro”, nota come “Jobs Act”.

Leggi tutto

OFFERTA GIUFFRE' 10° ANNIVERSARIO

Giuffrè Roma vuole festeggiare i suoi 10 ° anni di percorso formativo con i proprio clienti!

Andate nella vetrina del nostro webshop su www.giuffreroma.it per scoprire le sorprese che abbiamo in serbo per voi.

Vi ricordiamo solamente che per le offerte anniversario la SPESA DI SPEDIZIONE E' GRATUITA

Grazie a tutti da Giuffrè Roma

Sanzioni privacy ai dialers per le indebite intestazioni di sim card telefoniche

di Mauro Alovisio - Avvocato

  Il Garante per la protezione dei dati personali, in sinergia con la Guardia di Finanza, nell’ambito delle azioni di contrasto della criminalità organizzata e delle frodi, ha comminato sanzioni di diverse miglia di euro, per omessa e inidonea informativa privacy, a diversi rivenditori di sim card (dialers) che intestavano le stesse a nome di ignari clienti, e si è riservato di intervenire nel settore con ulteriori sanzioni per violazione di misure di sicurezza a protezione de dati dei clienti.

Leggi tutto

La condanna del provider per i “fake” postati dai lettori non viola la libertà d’espressione

 

di Giulia Milizia

I commenti diffamatori a un articolo pubblicato dal provider ricorrente sul suo portale di notizie, gestito professionalmente e su base commerciale (escluse, quindi, le scriminanti della Direttiva 2000/31/CE), l'insufficienza delle misure atte ad evitare danni alla reputazione altrui, a garantire una possibilità realistica che gli autori dei commenti saranno ritenuti responsabili e la moderata sanzione inflitta, comportano la liceità e la proporzionalità delle restrizioni imposte dalle leggi interne e dell’UE, seppur troppo generiche e non sempre chiare. 


Allegati:
Scarica questo file (PP_INTERN_CEDU_milizia_s_1.pdf)PP_INTERN_CEDU_milizia_s_1.pdf[ ]673 kB

Leggi tutto

Tutti i diritti riservati © Copyright 2014 Giuffrè Editore S.p.A - Agenzia di Roma - Calabrese e C. s.a.s. - P.I. 02079290421 - Via Giulio Cesare 51 c/d 00193 Roma

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies. Per maggiori informazioni, guarda la nostra privacy policy.

Cliccando o scrollando accetti la cookie policy

EU Cookie Directive Module Information